EsseDi ha finalmente deciso di fare il grande passo e cominciare a vendere computer con installato Linux.

Il sistema che installano è Kubuntu, la versione di Ubuntu con KDE invece che Gnome, e per l'installazione prendono 25 € in più che per il semplice assemblaggio della macchina, che ne costa 50.

La cosa interessante è che testano i nuovi componenti hardware che entrano in commercio e gli assegnano un "voto di compatibilità" con Linux, risparmiando la fatica di andare a controllare pezzo per pezzo sui siti specifici.

Il loro "Smart Configurator" faceva un po' acqua, dal punto di vista dell'usabilità, quindi ho pensato di rompergli un po' le palle e scrivergli un'e-mail con dei consigli e delle critiche. Come già era successo in un'altra occasione, si sono rivelati aperti e collaborativi, tant'è che dopo solo un giorno una delle modifiche da me suggerite è già operativa 🙂

Questa la loro risposta:

La ringraziamo per la segnalazione.Tutte le Sue considerazioni sono sicuramente valide e sono prese in seria
considerazione dal nostro team Linux.
Il progetto Linux su Essedi è in fase di startup e considerazioni di esperti
in questo campo sono sicuramente utili per migliore un servizio che speriamo
possa essere utile sia per i nostri utenti che per la "comunità linux".
Una delle sue considerazioni, presa in esame anche dal nostro staff è già
operativa : nella visualizzazione delle categorie è attiva la
visualizzazione del livello di compatibilità.

Cordiali saluti
Helpdesk Essedi

Insomma, i fondatori di BrainTechnology dimostrano ancora una volta di saperci fare con i clienti e di saper guardare avanti; tanti punti a loro (e magari a me uno sconto, no? …no.)

Annunci