wl500g.pngOpenWrt viene descritto come una distribuzione linux per dispositivi embedded.

L’ho installata sul mio router Asus wl 500g deluxe soprattutto perchè con il suo firmware originale non era possibile effettuare transazioni FTP, come ad esempio la gestione di un sito, per colpa di un bug la cui soluzione non sembra essere in alto nella lista delle priorità degli sviluppatori di Asus. Cose che succedono nel mondo “closed source”…

L’installazione è semplicissima: basta mettere il router in “emergenza” (lo si fa attaccando la corrente mentre si tiene premuto il tasto di reset) e dare un paio di comandi via TFTP per caricare il nuovo firmware. In inglese è tutto spiegato QUI.

Una volta installato c’è stato un piccolo problema col server DHCP, quello che da le informazioni per collegarsi ai computer in rete; semplicemente il server dava un errore di sintassi e non riusciva ad avviarsi.
Il problema è stato risolto nel giro di pochi minuti mediante consultazione diretta di uno sviluppatore sulla chat di openwrt (hai visto che differenza dal software proprietario?) ed è bastato modificare un parametro nel router da una shell remota SSH (qui la descrizione e la soluzione del problema)
OpenWrt è dotato di un interfaccia web molto semplice ed intuitiva, ed è disponibile anche la lingua italiana, al contrario di quella originale di Asus che è solo in inglese anche poco chiara.

Insomma, tanto kudos agli sviluppatori di OpenWrt, che grazie a loro ora c’ho Linux anche sul router 🙂 e finalmente posso usare l’FTP in santa pace!

Advertisements