Installato Ubuntu 8.04 su un HP Pavilion dv6821el nuovo di pacca, di proprietà di Bobbe, il fratello di Pietro.

La parte più difficile è stata fare i dvd di ripristino di Vista, circa 10GB di roba (ma che ci sarà poi, dentro?) prodotti in circa 5 (cinque!) ore.

Una volta liberato lo spazio ed effettuata l’installazione standard, gli unici ritocchi necessari (oltre all’aggiunta dei repository di Medibuntu) sono stati l’installazione dei driver della scheda wi-fi con Ndiswrapper e l’aggiunta di “model=laptop” in fondo al file "etc/modprobe.d/alsa-base".

Ci sto perdendo gusto, non si deve fare quasi più nulla… quasi quasi torno a windoze😀