Ho scoperto che quando si spenge¹ il TomTom, in realtà il sistema viene sospeso.
Aaahhh, finalmente un Linux in cui la sospensione funziona senza problemi! 😀

È sicuramente una cosa positiva per via della riaccensione quasi istantanea, però quando si lascia il dispositivo fermo per qualche giorno, lo si trova invariabilmente con la batteria a terra.

Per evitare questo inconveniente, con un po’ di snazzicamenti resi possibili anche dalla console del progetto OpenTom (che ci vòle i diti a punta per usarla), ho creato un semplice script con icona annessa² che effettua uno shutdown completo del dispositivo.
Manco a dirlo, l’applicazione si chiama proprio PowerOff ed è scaricabile da questo link.
Per installarla basta estrarre i files nella cartella base della memoria del TomTom.

Testata sul mio TomTom One V3, funziona senza problemi. Come al solito non mi prendo responsabilità alcuna nel caso qualcuno la provi e faccia danni, si faccia male, si perda di notte nel bosco, si faccia esplodere il GPS nella tasca dei jeans, diventi calvo o nano o senta l’ irrefrenabile desiderio di partecipare alle ronde antistupro e via così. Sapevàtelo.

¹ si, in Toscana si dice spengere, non spegnere
² un po’ bruttina, a dire il vero…

Annunci