È morto uno strano tipo: uno con delle strane abitudini sessuali; uno a cui piaceva cantare; uno pieno di quattrini a cui piaceva evadere il fisco; uno per cui i concetti di “nero” ed “abbronzato” erano abbastanza confusi; uno che faceva ampio uso di cerone per mascherare il reale stato della sua pelle.

Purtroppo era quello sbagliato. Addio Michael.

Advertisements