Stamattina, approfittando dello sciopero e del tempo buono, siamo andati a fare una lezione “privata” di parapendio al campino di Spignana.
All’inizio il cielo era coperto ed il vento veniva dalla parte sbagliata, ma fortunatamente, durante la faticosa salita al punto di decollo, le condizioni sono volte al meglio e ci hanno permesso di fare tre voletti a testa; il Cata è stato fortunato perchè all’ultimo voletto ha beccato una bella dinamica che l’ha portato su di una decina di metri, prolungando la permanenza in aria di due minuti buoni (che detto così sembra poco, ma bisogna tener conto che un volo da campino ne dura raramente più di due o tre…).
Io di contro ho visto un bel falco che veleggiava una decina di metri sotto di me, ed è stata una bella esperienza 🙂

Il bello però è che l’istruttore ha detto che al campino abbiamo già imparato tutto quello che si poteva imparare, dalla prossima volta andiamo ai voli alti a Diecimo! 🙂

Annunci