Come al solito, ho aggiornato il mio Mini9 alla prossima versione di Ubuntu con un po’ di anticipo, per godermi almeno qualche bug.

Tra le innovazioni portate da Lucid al mio desktop, ce n’è una che ha una fastidiosa tendenza a far somigliare il mio sistema operativo ad un certo altro sistema operativo particolarmente di moda ultimamente, sistema operativo che ha probabilmente adottato tale soluzione per contrapporsi ad un altro sistema operativo (o quasi) particolarmente diffuso.

Mi si dice che sia solo questione di abitudine, che nel giro di poco non noterei la differenza, ma siccome non mi piace dovermi abituare ad una modifica puramente estetica (o anti-, dal mio punto di vista), senza peraltro avere un motivo valido per farlo, appena ho scoperto come fare sono corso ai ripari, ripristinando la condizione precedente.

Si sa, sono abitudinario

Per non rompere le uova nel paniere a chi ha investito tempo e risorse nel progettare questa modifica, mi limiterò a dare qualche misero indizio a chi volesse tornare alla precedente situazione:

C’è una chiave di gconf, riguardante Metacity, nella quale sarà sufficiente spostare i due punti dalla fine all’inizio per ottenere un risultato soddisfacente.

Annunci