Il progetto LuxRender è nato come riscrittura a codice aperto del renderizzatore Indigo, lo conoscevo già dai suoi albori ma quando l’avevo provato era ancora molto acerbo
Dopo un bel po’ che non facevo più 3D, mi ci è capitato di nuovo l’occhio sopra, ed ho rispolverato il vecchio modello della mia simil-Porsche per dargli una provata, questo il risultato:

Ho giocato un po’ a caso coi materiali, sembrano più colori da cassa di orologio che da autovettura, ma il rusultato in generale mi è parso molto soddisfacente.

Capace che ora mi metto di nuovo a modellare qualcosa 🙂

Advertisements